Milano – un cliché che non stanca mai

Ciao Viaggiatori! Oggi vi parlerò di una delle città italiane più visitate: Milano.
Cosa vedere a Milano?

  • Il Duomo: tutti hanno visto almeno una foto del Duomo di Milano e della sua piazza. E’ immenso e possente e domina tutta la piazza. E’ possibile visitare l’interno della cattedrale con un biglietto di 3€ o salire fino alla cima per godere della vista magnifica pagando 9€ o 13€ a seconda che decidiate di salire a piedi (che fatica) o di utilizzare l’ascensore! Un’alternativa è salire all’ultimo piano della Rinascente. Infatti una volta saliti al piano bar e usciti sul terrazzo potrete godere di una vista unica sul Duomo. Magari ci scappa anche una colazione con vista. Attenti però perché i bar sul terrazzo non sono proprio economici!11203584_10153400167867249_7699973349932175702_oWhatsApp Image 2017-11-16 at 13.56.06
  • Galleria Vittorio Emanuele: ricca di boutique, bar e ristorantini vip, e di turisti. Di sicuro una delle attrazioni di punta di Milano. Durante la vostra visita non dimenticatevi di ruotare, con il tacco della vostra scarpa, sul toro. Dicono che porti fortuna! 11269816_10153400178177249_8475680753007914845_n.jpg
  • Castello Sforzesco e Parco Sempione: Il Castello Sforzesco è un’altra attrattiva di Milano. Dalla sua posizione domina tutta l città. E’ possibile scoprire la storia del castello visitandolo con un biglietto di ingresso di 5€. Intorno al castello troviamo il polmone verde di questa metropoli: Parco Sempione. Questo Parco è un luogo di ritrovo per sportivi, per le famiglie e per chi semplicemente ama stare all’aria aperta. Se visitate Milano d’estate vi consiglio assolutamente di fare un giro al parco. Corsi d’acqua con le paperelle, giostre, antichi ponti e una torre dalla quale godersi una vista unica sulla città. Sicuramente Parco Sempione e Il Castello Sforzesco meritano una visita!
  • Teatro la scala: è uno dei teatri più ambiti da ballerini e musicisti, sicuramente un’opera architettonica non trascurabile. E’ considerato uno dei teatri più importanti al mondo quindi una tappa direi che è obbligatoria.
  • San Siro: uno degli stadi più grandi, quello delle cugine milanesi. E’immenso, anche se dal terzo anello i giocatori sembrano delle pedine. Di sicuro se siete degli sportivi una visita vale la pena farla!
  • I Navigli: vi consiglio di visitarli di sera, quando la movida milanese anima la tranquillità del naviglio che scorre. Musica, localini di ogni tipo e un sacco di vitalità  ⁃ Shopping: decisamente Milano é la patria dello shopping! Potete trovare negozi per tutti i gusti!
  • Aperitivi: concedetevi il proverbiale Ape milanese in uno dei tanti locali che la città offre. Vi consiglio la zone delle Colonne di San Lorenzo. Con 8/10 euro avrete, oltre al classico drink, pancia piena grazie ai ricchi buffet salati e dolci!
  • Eventi: concerti, sfilate, mostre, chi ne ha più ne metta. A Milano c’è sempre un evento al quale partecipare.

Milano si può definire ormai in tutto e per tutto una città europea completa nei servizi.
E’ una città che vale la pena considerare, anche solo per puro turismo.
In fondo, si sa, è sicuramente un posto da un’occasione a tutti, e per ogni cosa.

Lascia un commento